Condividi con:

Informazioni del corso

Il corso per Collaboratore di cucina trasmette conoscenze tecniche dei contenuti lavorativi proprie del settore ristorativo, in particolare legati alla cucina; inoltre sono sviluppate alcune competenze di base e trasversali utili per l’inserimento nel contesto lavorativo.

Dettagli Corso

  • Titolo: Collaboratore di cucina
  • Destinatari: Giovani (>18 anni) ed adulti (>29 anni). I corsi GOL sono rivolti ai disoccupati, i corsi FSE a disoccupati ed occupati.
  • Durata: da 150 a 500 ore (di cui 200 ore di stage) – La durata verrà stabilita in base ai requisiti d’accesso dei destinatari
  • Luogo: Piazza Fontanesi 5, Torino
  • Data di inizio: ciclicamente durante l’anno formativo 2022 – 2023
  • Titolo rilasciato: Validazione delle competenze / Qualifica
  • Prezzo: Gratuito/Finanziato dalla Regione Piemonte

SCHEDA DEL CORSO 

Il corso sarà erogato tramite i fondi del programma GOL.

Nell’ambito del programma nazionale GOL (Garanzia Occupabilità dei Lavoratori) viene definito, tramite i centri per l’impiego, il fabbisogno formativo individuale. I soggetti con indice di profilazione 2 (upskilling) possono candidarsi ai percorsi fino a 150 ore di durata, mentre i soggetti con indice di profilazione 3 (reskilling) possono candidarsi ai percorsi oltre le 150 ore di durata. Lo stage è previsto nei percorsi di lunga durata.

Vuoi frequentare questo corso?

Clicca sul pulsante qui sotto per effettuare la preiscrizione. Oppure contattaci per richiedere maggiori informazioni!

PREISCRIVITI

COLLABORATORE DI CUCINA

Perchè scegliere questo corso

Al termine del corso l’allievo è in grado di inserirsi direttamente nel mondo del lavoro come aiuto cuoco, in aziende ristorative quali alberghi, ristoranti, bar, pub, imprese di ristorazione collettiva, imprese di catering.

Programma del corso

Il percorso affronta e sviluppa le seguenti competenze:
•Competenze di base e trasversali: informatica, ricerca attiva del lavoro, orientamento;
• Competenze professionalizzanti specifiche del settore di rifermento:
– teoriche: norme di igiene e sicurezza, haccp, elementi di gestione del magazzino, merceologia dei prodotti alimentari, struttura dei menù e food cost.
– cucina pratica: all’interno del laboratorio di cucina l’allievo apprende a cucinare molte tipologie di piatti, partendo dalla base di lavaggio e taglio verdure, fino a raggiungere la preparazione di menù completi, con antipasti, primi piatti, secondi piatti di carne e di pesce, dessert, pane e focacce; vengono utilizzati diversi tipi di cottura: forno, piastra, vapore, frittura.

L’apprendimento delle competenze tecnico-specifiche viene completato e approfondito durante il periodo di stage della durata di 200 ore considerato come momento particolarmente significativo per la formazione della figura professionale in oggetto.

Sbocchi lavorativi

  • Aiuto cuoco di ristorante;
  • Dispensiere;
  • Garzone di cucina;
  • Inserviente di cucina.

Gallery

Preiscriviti

Dati Anagrafici


Nome:
Cognome:

M | F

Dati di residenza

Dati di contatto

Altro

Presa visione dell’informativa sulla privacy, esprimo il consenso


    Programmazione FSE+ 2021/2027

    Programma GOL

    Potrebbero interessarti