Skip to main content

Requisiti per poter accedere ai finanziamenti

  • Cassetto previdenziale con evidenza dell’adesione al fart sino a saldo del contributo;
  • Durc che attesti la regolarità contributiva;

Ambiti di intervento dell’invito 1/2021

PIANO D’INVESTIMENTO ECONOMICO A SUPPORTO DELL’INIZIATIVA AZIENDALE (PREVENTIVI O FATTURE)

  • L’introduzione di nuove tecniche di produzione;
  • l’introduzione di nuove tecnologie di processo e/o di prodotto;
  • Digitalizzazione di processi di produzione e/o di servizio;
  • La messa in produzione di nuovi prodotti per il mercato interno e/o per mercati internazionali;
  • La realizzazione di ricerche e sperimentazioni scientifiche per l’acquisizione o la sperimentazione di nuovi brevetti;
  • La riorganizzazione dei processi produttivi e/o di fornitura dei servizi, anche solo mirata al consolidamento della posizione economica dell’impresa;
  • La ricerca di nuovi mercati, anche con caratteristiche di selettività della domanda per rafforzare e moltiplicare le posizioni c.d. “di nicchia”

Formazione

Due percorsi formativi per un massimo di 120 ore.

TEMPISTICHE DI REALIZZAZIONE: la realizzazione del Piano Aziendale di Sviluppo dovrà concludersi entro e non oltre i 18 mesi successivi la data della sua approvazione.

Contributo massimo richiedibile per azienda

  • Fino a 5 dipendenti per un massimo di € 10.000,00
  • Fino a 10 dipendenti per un massimo di € 20.000,00
  • Fino a 20 dipendenti per un massimo di € 30.000,00
  • Fino a 50 dipendenti per un massimo di € 40.000,00
  • Oltre 50 dipendenti per un massimo di € 50.000,00

Per maggiori informazioni relative alle sedi di Torino contattare formazione.aziende@immaginazioneelavoro.it o chiama i n. 0115620017 oppure 320-6991223

Per maggiori informazioni relative alla sede di Milano contattare formazioneaziende.milano@immaginazioneelavoro.it o chiama il n. 0289454684

Leave a Reply