fbpx
Skip to main content

La collaborazione con le realtà del territorio è da sempre uno dei tratti distintivi di Immaginazione e Lavoro.

Lavoriamo a stretto contatto con le aziende perché crediamo nell’importanza che esse hanno nella formazione dei nostri allievi.

Con questa premessa è nata la nostra collaborazione con Orpea Italia, divisione italiana del Gruppo Orpea, aperta nel 2004. In Italia è presente in due ambiti professionali distinti: le Residenze per Anziani, con il marchio ORPEA, e le Cliniche di Riabilitazione (Funzionale, Neuropsichiatrica, Cardiologica e Neurologica), con il marchio CLINEA. Grazie alle recenti acquisizioni oggi Orpea Italia conta in totale 24 strutture, 2.453 posti letto e più di 1.900 collaboratori. Il Gruppo è attivo in Piemonte, Lombardia, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Toscana e Sardegna ed è costantemente impegnato nell’apertura di nuove strutture per rispondere con servizi efficienti e all’avanguardia alla crescente domanda di assistenza.


La nostra sinergia con questa importante realtà è nata con il corso per Operatore Socio Sanitario, realizzato con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo.

“È nel dna di Immaginazione e Lavoro la collaborazione con aziende del calibro di Orpea – ha dichiarato il nostro Presidente Cristiana Poggio – in quanto crediamo che una forte collaborazione tra formazione e imprese sia la chiave per l’ingresso nel mondo del lavoro. Siamo felici di questo percorso che stiamo compiendo insieme e fiduciosi che sia solo l’inizio di un proficuo dialogo tra le nostre realtà”.

“Orpea Italia è da sempre in prima linea nel garantire una formazione di qualità al proprio personale, così come nel favorire un legame continuo con le realtà scolastiche, educative e professionali del territorio – ha dichiarato Alessandra Taveri, Country Manager Orpea Italia – Abbiamo quindi colto con entusiasmo l’opportunità di contribuire alla formazione di una figura professionale chiave nel nostro settore come quella dell’Operatore socio sanitario, ponendo le basi per quella che siamo certi sarà una proficua collaborazione anche in futuro”.

Leave a Reply