Speaker at business workshop and presentation. Audience at the conference room.

DA FONDIMPRESA 10 MILIONI DI EURO PER PIANI FORMATIVI NELLE PMI

Con l’Avviso 2/2018 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI di minori dimensioni. Possono partecipare tutte le aziende PMI aderenti a FIMA, di qualsiasi settore, appartenenza territoriale, avente un saldo attivo sul Conto Formazione con accantonamento medio annuo non superiore ai € 10.000,00 e che non abbiano presentato Piano con contributo aggiuntivo dal 2016. Il Piano formativo per il quale si richiede il contributo aggiuntivo previsto dall’Avviso può riguardare tutte le modalità e le tematiche formative, ad esclusione delle attività formative organizzate per conformare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione e delle ore di formazione che comportano lo svolgimento di attività produttive.

IMMAGINAZIONE E LAVORO
è a disposizione delle aziende per accompagnarle nella compilazione delle candidature, nelle procedure di invio delle domande di finanziamento, nella realizzazione dei Piani formativi, nella gestione dei corsi e nella rendicontazione delle spese

SCADENZE

Le aziende aderenti al Fondo potranno presentare la richiesta di piani formativi dalle ore 9:00 del 19 ottobre 2018 fino alle ore 13:00 del 19 novembre 2018.

DESTINATARI DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Lavoratori, dipendenti delle imprese aderenti in possesso di tutti i requisiti di accesso previsti dall’Avviso, per i quali esista l’obbligo del versamento del contributo integrativo di cui all’art. 25 della legge n. 845/1978 e s.m. Possono partecipare al Piano anche gli apprendisti, per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal loro contratto.

ATTUAZIONE DEI PIANI FORMATIVI

E’ richiesta la partecipazione al Piano di almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione procapite in una o più azioni formative valide. Tempi di attuazione del piano: 12 mesi dall’approvazione da parte del fondo inclusa la rendicontazione.

CONTRIBUTO MASSIMO

Il contributo aggiuntivo richiedibile a Fondimpresa sulla base del preventivo di spesa del Piano deve rispettare la seguente intensità massima per azienda beneficiaria rapportata al maturando iniziale dell’anno in corso:

tabella avviso 2

contatti avviso 2